domenica 11 ottobre 2020

La Moral Suasion di EquaCoin in Europa

 


  A distanza di un anno e mezzo dall'aprile 2019, il progetto pilota di EquaCoin di un reddito universale in valute digitali (https://equacoin.store) ha ottenuto due risultati di rilievo di moral suasion sulle politiche istituzionali.

Vediamoli assieme.

1. La Banca Centrale Europea (come anche le altre BC tra cui la cinese che ha già cominciato) ha lanciato il programma di una moneta digitale (CBDC) pur con l'idea di mantenerne la contabilizzazione come passività di bilancio per occultarne i profitti:

DIGITAL EURO

2. La Commissione Europea ha lanciato un programma annuale di raccolta firme per un reddito di base universale:

Avviare redditi di base incondizionati (RBI) in tutta l'UE

 

Cosa manca ancora per adeguare le politiche europee all'interesse pubblico ?

1. La partecipazione democratica diretta della popolazione alle decisioni di politica monetaria (prevista dal prototipo iniziale EquaCash realizzato da EquaCoin su Ethereum di cui i sorgenti sono disponibili gratuitamente su GitHub) dove ogni partecipante può proporre e votare progetti che si tramutano attraverso l'algoritmo nella creazione di nuova moneta digitale a copertura (il reddito universale è stato il primo su piattaforma Waves-NG)

2. La completa distribuzione al pubblico delle nuove emissioni (reddito universale) qualora non destinate a progetti specifici votati ad hoc dal pubblico stesso.

3. La decentralizzazione del sistema ad ogni singolo utente con depositi segregati che funzionano come contante digitale, senza discezionalità di organismi monopolistici e privati che hanno fini diversi dal bene collettivo - come il profitto privato sul bene pubblico.

Tempo al tempo, la storia è immanente e imminente. 

Per ora grazie a tutti quanti quelli che hanno partecipato e stanno rendendo possibile questo sogno.

1 commento:

  1. Finalmente la marcia e' ingranata e la velocita comincia a farsi sentire; anche Nilo: 6,650 Km. Amazon: 6,575 Km. e Yangtze: 6,300 K. nascono, come tutti gli altri, da esili rivoletti e la forza di gravita' li gonfia inesorabilmente.

    Quanti di voi, nel 1967 o 1974, avrebbero immaginato la potenza ed ubiquita' dell'Internet di oggi? Ed e' ancora poco rispetto al 2030...

    Nel 2007 la prima criptovaluta fu la SmallX Italiana, abortita dalla CONSOB che ci nego' il primato conquistatol'anno successivo da Satoshi Nakamoto.

    L'Italia, patria di geni e navigatori, purtroppo lo e' anche degli elettori piu coglioni al mondo; in questo meritiamo la coppa Guinness.

    Diceva il compianto Alberto Manzi: "Non e' mai troppo tardi..." sollevandi il icchiere del santo Bianco di Pitigliano. ma la sua battaglia era persa in partenza, come dimostra l'analfabetismo politico contempotaneo che ci forza ancora, nel 2020, ad emigrare per fame intellettuale e finanziaria.

    Non prendo qui' parti politiche; vento e controvento sono entrambi assurdamente miasmatici; annusate un po' d'aceto di mMdena e forse ce la farete ad uscire dal letargo!

    RispondiElimina

Crypto-Italy: the government promoting cryptocurrencies

  THE ITALIAN GOVERNMENT IS PROMOTING THE ADOPTION OF CRYPTOCURRENCY, STABLECOIN  ROME, October 18, 2020 - At 3 o'clock tonight, the gov...